Stampa
09 Marzo 2019
0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Richiedi informazioni

Compila con Google
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Indirizzo e-mail non valido
Campo obbligatorio
Informativa D.lgs. 196/2003. I suoi dati saranno trattati da Servizi In Zona esclusivamente ai fini dell’evasione della sua richiesta. A tale scopo è indispensabile il conferimento di tutti i dati sopra richiesti. Lei può in ogni momento e gratuitamente esercitare i diritti previsti dall'articolo 7 del D.lgs. 196/2003, e cioè conoscere quali dei suoi dati vengono trattati, farli integrare, modificare o cancellare per violazione di legge, o opporsi al loro trattamento, scrivendo a info@serviziinzona.it. La Privacy Policy completa è disponibile all'indirizzo http://www.serviziinzona.it/privacy-policy che si intende in ogni caso accetta dal momento in cui si naviga questo sito.
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Sabato 9 Marzo 2019 dalle 11.00 alle 18.00 Elisa Muliere, artista e illustratrice, torna a ToscanaLab


Dopo aver analizzato, durante il primo laboratorio proposto, l’espressione del gesto in connessione con il ritmo musicale, questo secondo laboratorio verterà sulla potenza evocativa di determinati ascolti e sulla traslazione di questo immaginario derivato su carta. Il nuovo progetto è dedicato all’indagine del processo creativo nell’ambito dell’arte contemporanea, partendo dalla sua esperienza personale e dal suo metodo di lavoro.

La musica è un segno e insieme un territorio, un ambiente, una stanza, un ascolto immersivo che ci conduce verso luoghi onirici, liberi, altri. Aperti o chiusi vuoti o affollati, luminosi, bui, vivi…Come trasporre questo carico emozionale in immagine?

Il laboratorio indagherà le libere associazioni di pensiero, lo sguardo interiore, i simboli, il colore della musica, la parola del suono.
L’incontro avrà un carattere esperienziale: una sessione di lavoro aperta nella quale ogni partecipante sarà invitato ad addentrarsi nelle proprie stanze dell’immaginazione attraverso l’uso del colore e del segno combinato con ascolti scelti.

Elisa Muliere, artista classe 1981, vive e lavora a Bologna.

Pittrice, durante gli anni di studio la sua produzione spazia oggi dal lavoro su tela e carta alla sperimentazione di altre forme di ricerca come installazioni, sculture in ceramica, video e interventi di street art. Ha esposto in diverse mostre personali e collettive in Italia e all’estero.

Tra le principali sono da segnalare: IL TEMPO SEI TU CHE LO DECIDI (2018, Spazio Espositivo Adiacenze Bologna); RAMRAM (2018, doppia personale con Stefano Ronci (Casa della Cultura Italo calvino Calderara di Reno), TWINS (2016, Musei Civici Tortona), Polar Privacy (2015, Werkstattgalerie, Berlino) e ROOTS (2011 Adiacenze, Bologna).

Nel 2015 le è stato assegnato il Premio della Critica al Festival Internazionale ArtOn, mentre nel 2011 ha vinto il primo premio nella categoria over 25
IL MIO REGNO (Edizioni Sido,2018) è il suo secondo libro d’artista; nel 2014 ha pubblicato ICARO DEVE CADERE (GRRRZ Comic Art Books) presentato in diversi spazi tra cui la VII Biennale di illustrazione di Lisbona “Illustrarte”.

La sua indagine intende esplorare l’umano e i suoi sentimenti, indagare l’identità e il doppio, raccontare il tempo traducendo sensazioni e visioni attraverso un segno ruvido e graffiante, consapevole mai accomodante.

Quando: Sabato 9 Marzo 2019 dalle 11.00 alle 18.00

 

Lascia un commento