A parole nostre

0
0
0
s2smodern

 “LibriDiPinti” Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus  sulla piattaforma di crowdfunding Eppela

 

Una biblioteca all'aperto, super inclusiva, gratuita e itinerante!

Firenze, 11/04/2019

 

Il progetto verrà realizzato nello storico “Giardino del Borgo” nel Centro di Firenze, in Borgo Pinti 76, gestito dall’Associazione di volontariato e dalla Cooperativa sociale Gaetano Barberi con i propri Centri Diurni, il Caleidoscopio e il Cannocchiale.

"Vorremmo contribuire con i suoi ragazzi e ragazze con disabilità, a realizzare questo progetto che prevede la costruzione di 8 casette di legno, cioè vere e proprie librerie da giardino. Le casette conterranno diversi generi letterari, rivolgendosi ad un’ampia platea di lettori: fiabe per bambini 0-5 anni; narrativa per ragazzi 6-10 anni; testi su Firenze, l'arte e la cultura; romanzi e narrativa in inglese; poesia e teatro; fumetti; gialli; libri in Braille per le persone con disabilità visiva e libri in Lingua dei Segni L.I.S per la comunità sorda."

 

coop barberi crowdfunding

Il Progetto è rivolto a potenziare le abilità dei ragazzi e delle ragazze, che saranno coinvolti nella realizzazione dei laboratori manuali per l'assemblaggio, la decorazione e la manutenzione delle casette. Potranno inoltre acquisire competenze in ambito bibliotecario, attraverso dei corsi di formazione specifici.

Ulteriore proposito è avvicinare la popolazione del Quartiere, della città intera, per cementare quell’inclusione sociale che è alla base di un presente e di un futuro che dia un senso reale alla nostra vita personale e sociale. In questo spazio ognuno potrà scegliere liberamente in quale angolo del giardino sedersi, quale libro prendere in prestito, decidere di immergersi in compagnia o in solitudine nella lettura di un buon libro. Per sostenere questa iniziativa, abbinando una piccola donazione con la partecipazione attiva e la condivisione, stiamo organizzando una serie di eventi di beneficenza sul territorio.

Sulla piattaforma di crowdfunding Eppela è possibile acquistare delle ricompense come alcuni oggetti artigianali creati dai ragazzi e dalle ragazze della cooperativa.

crowdfunding borse

Perchè è un progetto per tutti:

La biblioteca dei “Libri dipinti” vuole raggiungere un ampio numero di destinatari incrementando l’attuale numero di visitatori del giardino attraverso un servizio che sia il più inclusivo possibile e che sia rivolto alla comunità intera.

In tal senso, le 8 sezioni bibliotecarie si rivolgono a diversi target di pubblico, e più in generale a tutti i cittadini:

  • Turisti che visitano numerosi la nostra città troveranno una sezione di romanzi e narrativa in lingua inglese; una sezione comprenderà testi su Firenze, mappe, percorsi, curiosità sulla città, scrittori locali di ieri e di oggi, i grandi maestri del rinascimento fiorentino e le principali attrazioni culturali da non perdere, per tutti gli amanti di Firenze, della storia e della cultura italiana;
  • Per i più giovani, ma anche per i meno giovani, con fumetti, manga: parole e immagini per un momento di svago all’aria aperta; - altri destinatari del progetto sono i bambini tra 0 e 5 anni e i loro genitori, sarà infatti organizzata una sezione relativa a fiabe e libri illustrati, accuratamente selezionati con finalità ludiche e educative; 
  • Giovanissimi e agli adolescenti con una sezione di narrativa per ragazzi;
  • Amanti dei gialli e una dedicata alla poesia e al teatro per adulti e non solo;
  • Disabilità visiva che utilizzano il Braille e libri relativi alla Lingua dei Segni (L.I.S) utilizzata dai componenti della comunità sorda.

campagna crowdfunding cooperativa barberi

 

Lascia un commento

Sei un professionista o lavori in una struttura che può essere interessata a fare parte del nostro network?

Compila il modulo e ti chiamiamo noi!

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Indirizzo e-mail non valido

Campo obbligatorio

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 e ss. del Regolamento UE n. 679/2016 del 27 aprile 2016, (General Data Protection Regulation - G.D.P.R.) "relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)" Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016 vi informiamo di quanto segue. Attuando la procedura di registrazione ai nostri servizi, gli utenti comunicano volontariamente alla Associazione Culturale Servizi in Zona, Titolare del trattamento, i propri dati personali. I dati personali inviati saranno trattati nel rispetto dei principi di protezione dei dati personali stabiliti dal Regolamento UE n. 679/2016 e dalle altre norme vigenti in materia. Il conferimento dei dati è facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei dati ritenuti obbligatori (contrassegnati con il segno *) impedirà la corretta registrazione ai siti, nonché la possibilità di fruire dei servizi riservati agli utenti registrati. Titolare, Responsabile della Protezione dei dati e Responsabili del trattamento dei dati Il Titolare del trattamento è l'Associazione Culturale Servizi in Zona, in persona del suo Presidente p.t. con sede in Firenze, Via della Sala n. 1/A p.iva ____________ L'elenco aggiornato dei responsabili nominati dal Titolare ai sensi dell'art.28 del Regolamento UE citato e delle persone autorizzate al trattamento à consultabile mediante richiesta da inviarsi a mezzo e – mail al Titolare Finalità e modalità del trattamento dei dati I dati personali raccolti con la registrazione o iscrizione ai nostri siti sono trattati al fine di consentire l'accesso ai prodotti, ai servizi e ai contenuti riservati agli utenti registrati. Nel caso in cui l'utente abbia espresso il consenso al momento dell'attivazione del servizio, o lo esprima successivamente e fino alla revoca dello stesso, i suoi dati personali potranno essere trattati dall'Associazione Culturale Servizi in Zona per: 1. consentire l'accesso a prodotti, servizi e contenuti; 2. inviare, nel caso in cui gli utenti abbiano espresso il consenso al momento dell'attivazione del servizio, o lo esprimano successivamente, e fino alla revoca dello stesso, comunicazioni di carattere commerciale su prodotti e servizi propri o di società terze, anche con modalità automatizzate, per finalità di vendita diretta, nonché per l'invio di ricerche di mercato e per la verifica del grado di soddisfazione degli utenti; 3. effettuare, nel caso in cui gli utenti abbiano espresso il consenso al momento dell'attivazione del servizio, o lo esprimano successivamente, e fino alla revoca dello stesso, anche mediante strumenti elettronici, attività di analisi di specifici comportamenti e abitudini di consumo, in modo da migliorare i servizi forniti e indirizzare le proposte commerciali di interesse dell'utente, offrendo anche a terzi i dati aggregati di riepilogo delle aperture e dei click ottenuti attraverso un sistema di tracciatura mediante "cookie". 4. comunicare e cedere a terze parti i dati degli utenti, nel caso in cui gli stessi abbiano espresso il consenso al momento dell'attivazione del servizio, o lo esprimano successivamente, e fino alla revoca dello stesso, per l'invio di comunicazioni di carattere commerciale su prodotti e servizi di società terze, anche con modalità automatizzate, per finalità di vendita diretta, nonché per l'invio di ricerche di mercato; 5. L'Associazione Culturale Servizi in Zona utilizzerà, inoltre, i dati personali per finalità amministrative e contabili e per l'esecuzione degli obblighi contrattuali nei confronti degli utenti che facciano parte della propria clientela. I dati personali inviati mediante le procedure di registrazione a prodotti e servizi possono essere trattati dall'Associazione Culturale Servizi in Zona con strumenti automatizzati. Resta ferma la possibilità per il Titolare di trattare i predetti dati in forma aggregata, nel rispetto delle misure prescritte dall'Autorità Garante e in virtù dello specifico esonero dal consenso previsto dalla medesima, per analisi ed elaborazioni elettroniche (es.: classificazione dell'intera clientela in categorie omogenee per livelli di servizi, consumi, spesa, ecc.) dirette a monitorare periodicamente lo sviluppo e l'andamento economico delle attività del Titolare, a orientare i relativi processi industriali e commerciali, a migliorare i servizi, nonché a progettare e realizzare le campagne di comunicazione commerciale. Specifiche misure di sicurezza sono osservate dall'Associazione Culturale Servizi in Zona per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti, o non corretti, e accessi non autorizzati. I dati personali sono registrati e custoditi su database elettronici situati in Italia o comunque in Paesi appartenenti allo Spazio Economico Europeo (SEE). Il trattamento dei dati personali forniti dagli utenti potrà essere effettuato anche da società, enti o consorzi, nominati responsabili del trattamento ai sensi dell'art. 28 del Regolamento UE citato, che, per conto dell'Associazione Culturale Servizi in Zona, forniscono specifici servizi elaborativi, o attività connesse, strumentali o di supporto. I dati personali forniti dagli utenti potranno essere, inoltre, comunicati: • a soggetti ai quali la facoltà di accedere ai dati personali sia riconosciuta da disposizioni di legge, da regolamenti o dalla normativa comunitaria; • a soggetti nei confronti dei quali la comunicazione sia prevista da norme di legge o di regolamento, ovvero da soggetti pubblici per lo svolgimento delle loro funzioni istituzionali. Il periodo di conservazione dei dati personali di cui sopra è in linea con le previsioni normative vigenti. Diritti dell'interessato L' interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del Trattamento. l'accesso ai dati personali che lo riguardano, nonché la rettifica, la cancellazione, la limitazione, l'opposizione al loro trattamento, se effettuato in modo automatizzato sulla base del consenso o per l'esecuzione del contratto. L'interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. L'interessato ha il diritto di proporre reclamo all'Autorità Garante per il trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 77 del Regolamento UE 679/2016
Campo obbligatorio

Verifica di sicurezza
Campo obbligatorio